OCCHIALI ONLINE SHOP

LA SCELTA DELLE MONTATURE E DELLE LENTI PIÙ ADATTE

Se vuoi acquistare gli occhiali online, contattaci per essere consigliato al meglio sulla scelta delle montature e delle lenti più adatte. Anche in caso di difetti visivi medio/elevati, per miopia, ipermetropia, presbiopia e astigmatismo, Roberto, iI nostro ottico professionista saprà consigliarvi al meglio per l’acquisto di occhiali da vista e da sole all’altezza delle vostre esigenze.
Per qualsiasi chiarimento, richieste specifiche, preventivi personalizzati, necessità particolari o assistenza all’acquisto, telefona al 0110868446 o scrivi una mail a info@optosport.net o utilizza il modulo per i messaggi alla pagina >> CONTATTO

COME ACQUISTARE I TUOI OCCHIALI ONLINE

Dopo aver individuato la montatura che fa al caso tuo, segui questi semplici consigli per stabilire la tua taglia di occhiali e misurare la tua distanza interpupillare.

OCCHIALI DA SOLE SHOP ONLINE

Gli occhiali da sole non graduati proposti su optosport.net, siano essi occhiali sportivi o meno, montano lenti filtro sole proposte dalla azienda che produce gli occhiali stessi. Tuttavia potresti desiderare di dotare i tuoi occhiali con lenti filtro sole di tipologia e/o colore diverso. In questo caso l’unico dato da tenere in considerazione è la taglia degli occhiali.
Ecco alcuni semplici consigli per comprendere le misure e scegliere la tua taglia di occhiali.

LA TAGLIA DEGLI OCCHIALI, UNA SERIE DI NUMERI SIMILE A QUESTI: 52, 18, 122

Di solito, sul lato interno delle aste degli occhiali, si possono leggere una serie di numeri
Di solito, sul lato interno delle aste degli occhiali, si possono leggere alcuni numeri che indicano le misure degli occhiali

Di solito, sul lato interno delle aste degli occhiali, si possono leggere una serie di numeri simili a questi: 52, 18, 122 (in questo caso si tratta delle misure della taglia M degli occhiali sportivi Progear).

Questi numeri corrispondono a:

  • Larghezza della lente o “calibro” (in questo caso 52 mm): indica il diametro orizzontale della lente nel suo punto più ampio.
  • Larghezza del ponte ( in questo caso 18 mm): il ponte è la parte della montatura che poggia sul naso e unisce le due lenti fra loro.
  • Lunghezza dell’asta (in questo caso 122 mm): le aste tengono gli occhiali sul tuo viso.
  • Altezza della lente: questa misura indica l’altezza della lente in verticale.

TAGLIA PICCOLA, TAGLIA MEDIA E TAGLIA GRANDE

Tantissimi modelli di occhiali sono disponibili in taglie, taglia piccola, taglia media e taglia grande, a seconda della grandezza del viso di ognuno. (E’ questo il caso degli occhiali Emblema, ad esempio)
Se non sai come scegliere la tua taglia, ecco una semplice guida per individuare la taglia degli occhiali.

individuare la misura occhiali da vista

LA FORMA DEL VISO

Tuttavia un’altra verifica da fare è legata alla forma del viso: a parità di circonferenza, un cranio di forma allungata (visto dall’alto assomiglia più ad un triangolo) veste una taglia più piccola.
Se invece il cranio ha una forma più arrotondata (vista dall’alto tendente ad una sfera) serve un taglia più grande perché il viso risulterà avere una forma più piatta.

COME ACQUISTARE OCCHIALI DA VISTA E OCCHIALI DA SOLE GRADUATI ONLINE

In caso di difetti visivi medio/elevati, per miopia, ipermetropia, presbiopia e astigmatismo Ottica Optosport propone una vasta scelta di montature per occhiali delle migliori marche.

Dopo aver individuato la montatura che fa al caso tuo, telefonaci e inviaci la prescrizione del tuo oculista, la misura della distanza interpupillare e una tua fotografia frontale anche formato fototessera. Telefona al 0110868446 o scrivi una mail a info@optosport.net o utilizza il modulo per i messaggi alla pagina >>

LA DISTANZA INTERPUPILLARE CHE COS’E’ E COME MISURARLA

La distanza interpupillare è la misura della distanza tra le due pupille quando si guarda dritto davanti a se. Si misura in millimetri ed è un dato basilare per la costruzione di un occhiale con lenti graduate poichè serve per porre il centro ottico della lente direttamente di fronte alle pupille.
Puo variare in relazione alla grandezza del volto e di solito viene misurata dall’oculista o da un ottico e in questo caso è riportata nella ricetta oculistica, sotto la dicitura PD, Pupillary Distance.
Nel caso la tua prescrizione oculistica non dovesse riportare questo valore, potete chiedere la misurazione della distanza interpupillare presso un qualsiasi centro ottico. (generalmente si tratta di un servizio gratuito)

COME MISURARE LA DISTANZA INTERPUPILLARE

In ogni caso, potete misurare la vostra Distanza Interpupillare anche da soli o con l’aiuto di un amico o familiare.

Misurare la Distanza Interpupillare da soli o con l'aiuto di un amico o familiare.

DA SOLI

Mettetevi di fronte allo specchio ad una distanza di almeno 40 cm, con un righello con i millimetri. Guardate il vostro volto allo specchio e posizionate il righello sulla vostra fronte, appena al di sopra degli occhi, con la scala millimetrata rivolta verso il basso.
La tacca dello 0 andrà posizionata sopra il centro di una pupilla e dovrete misurare la distanza che c’e’ per arrivare al centro dell’altra pupilla, cercando di restare piu’ fermi possibile. (Il valore medio negli adulti, di solito si aggira intorno ai 62 mm, ma sono normali tutte le distanze che rientrano nell’intervallo di 54-74 mm.)

CON L’AIUTO DI UN AMICO O FAMILIARE

In questo caso dovrai metterti di fronte all’altra persona, cercando di guardare alle sue spalle, come per osservare un oggetto che sta a 3, 4 mt dietro di lei.
La persona che ti sta di fronte, dovra’ posizionare il righello sulla vostra fronte, appena al di sopra degli occhi, con la scala millimetrata rivolta verso il basso, posizionando la tacca dello 0 al centro di una pupilla e misurerà la distanza per arrivare all’altra.

LA DISTANZA INTERPUPILLARE SULLE LENTI DEI TUOI OCCHIALI

Facendoti aiutare da un’altra persona, puoi anche misurare la Distanza Interpupillare direttamente dai tuoi occhiali. Indossa gli occhiali e guarda ipoteticamente un oggetto posto alle spalle, alla distanza di 2-3 metri, della persona che ti sta di fronte. Con un pennarello, la persona dovrà segnare sulle lenti dei tuoi occhiali il centro delle tue pupille, il piu’ posibile al centro delle pupille. Prendendo poi il righello, misurerai la distanza tra i due segni ed otterrai la tua DP.